Vector flat style illustration of happy blogger man that records video blog. Vlog concept.
Blog

Preferisco il blog o il vlog?

Nelle scorse settimane ho aperto un canale youtube e alcuni tra i miei amici mi hanno chiesto come mai io abbia intrapreso questa decisione di aprire anche un vlog.

Se dovessi riassumervi brevemente i motivi vi direi “Mira espansionistica per Developer Sumo” il che è un bene per la nostra community ma vi siete chiesti quali dei due io preferisca?

Come ogni tematica ci sono punti a favore e sfavore e le proprie preferenze possono variare molto la visione di ciò che è buono e di ciò che non lo è.

Personalmente preferisco maggiormente il blogging in quanto credo che sia più affine a me (e non migliore attenzione!!) e alla mia attività. Durante le ore diurne trascorro molto tempo a lavorare, tra P.IVA e lavoro aziendale in quanto ho le energia per poter affrontare con maggiore affidabilità i progetti che mi vengono affidati.

Di conseguenza il tempo che mi rimane a disposizione è univocamente la sera e la stanchezza di una giornata lavorativa pesa moltissimo, almeno per quanto mi riguarda.

Essendo appunto sera e vivendo a contatto con altre tre persone, fare “baccano” dovuto alla registrazione di un video potrebbe provocare disturbo per chi vorrebbe riposare.

Dopotutto, la mia stanza è condivisa quindi, oltre che a richiamare il silenzio, dovrei fare in modo che l’inquadratura non riprenda altre persone.

Con il blog, invece il funzionamento è differente, potrei comunque scrivere in piena notte senza infastidire coinquilini e/o vicini. Inoltre un articolo potresti iniziarlo un giorno e tranquillamente terminarlo in un altro senza che l’utente finale (in questo caso il lettore possa accorgersene).

Contrariamente nel vlog se interrompi il video non è esteticamente corretto particolarmente quando la sua durata è ridotta.

Personalmente considero la creazione dei contenuti per un vlog decisamente più impegnativa, tuttavia i vantaggi sono molteplici:

  • La fetta di pubblico che abbracci tramite piattaforme come YouTube è decisamente maggiore, gli utenti sono maggiormente predisposti a visualizzare un video piuttosto che leggere un articolo di diverse centinaia di parole;
  • La durata della sessione è maggiore, solitamente quando una persona legge un blog cerca i punti cardine dell’articolo tramite sottotitoli e parole in grassetto, contrariamente su Youtube, Vimeo, Instagram e Facebook, non hai un punto di riferimento.
  • Guadagni, ebbene si, anche sotto questo punto di vista vince il Vlog, escludendo il classico sistema pubblicitario di Google (per Youtube), anche quello fruisce più denaro per i vlog piuttosto che per i blog, i guadagni di un vlogger sono maggiorati da diversi fattori. Uno fra tutti è la partnership, molti vlogger di medio livello ricoprono anche il ruolo di influencer, per i blogger invece è molto più raro che accada, in quanto le aziende cercano un modo per mostrare visivamente un prodotto all’utente finale e non descriverlo tramite un articolo relegando esclusivamente qualche immagine.

LINK UTILI

Altro Su Blog: https://www.developersumo.com/category/blog/
Pagina Instagram: https://www.instagram.com/developer_sumo/
Scopri le nostre App su Google Play: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.developersumo.app

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

More in:Blog

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *