Windows

Calcola quanto tempo navighi su un sito con l’estensione Limite

È spesso molto importante, specialmente in ambito di lavoro nelle aziende, saper calcolare al massimo quanto tempo si passa online o, più specificatamente, il traffico che passa, con le sue statistiche adeguate. Questo tipo di dati ci può dare tantissime informazioni di diverso tipo, che possiamo sfruttare a nostro piacimento. Per questo motivo, sono stati creati diversi programmi e estensioni con le quali poter calcolare queste dinamiche e utilizzarle al meglio. Una di queste estensioni è quella ‘Limite’.

Caratteristiche principali dell’estensione Limite di Firefox

‘Limite’ è l’estensione per browser Firefox, che è stata creata e messa su mercato da Saverio Morelli e rappresenta una fantastica opportunità per poter raggruppare in un unico punto tutti i dettagli più importanti sul tuo traffico web, da computer. Questa estensione di Firefox è anche molto semplice da scaricare online, in quanto non presente delle richieste specifiche durante il processo di download, e ha un meccanismo di base molto basilare: il programma ti aiuta a conteggiare semplicemente la quantità di tempo che si passa su un particolare sito o sul browser in sé. In particolare, il conteggio si divide in due categorie: quello giornaliero, avvenuto quindi nelle 24 ore, e quello totale, dall’impostazione iniziale dell’estensione.

Quest’estensione risulta molto utile, specialmente nell’utilizzo dei comandi principali. Ad esempio, se si preferisce non ottenere questo tipo di dati per un sito in particolare, l’unica cosa necessaria da fare è disattivare l’estensione per quel sito specifico, spostando lo switch che si trova nella mascherina di controllo, al centro dello schermo. Ma questa è solo una delle tante opzioni: infatti, ‘Limite’ cela tante altre funzioni, come quella chiamata ‘See all spent time’, con la quale puoi ottenere i dati giornalieri di traffico web per ogni singolo sito che è stato visitato tramite il browser stesso. Un’altra funzione molto importante dell’estensione è quella indicata come ‘Export Data’, grazie alla quale è possibile copiare tutti i dati del traffico e esportarli in un semplice file Note .txt. In questo modo, è più semplice reimportare nel browser tutti i tuoi file e dati di traffico, specialmente dopo una formattazione del sistema operativo.

Certamente l’estensione non è perfetta, così come tante altre che possiamo trovare sul web, ma risulta estremamente utile a raggiungere il suo scopo. Inoltre, tramite questa estensione, abbiamo la possibilità di ottenere un’intera panoramica di tutti i nostri dati riguardanti il traffico web in una schermata unica, diviso in modo tale da poter avere ogni dato nella categoria appropriata e, allo stesso tempo, possa avere una visione d’insieme. Infine, grazie all’interfaccia, puoi avere facile accesso a tutti i comandi principali della gestione dei dati, come quelle menzionate precedentemente, così da poter gestire in modo semplice e regolato ogni informazione essenziale del traffico web. Per quanto inizialmente non possa sembrare essenziale, ottenere questi dati tramite il tuo browser può risultare estremamente proficuo, specialmente all’interno di un sistema aziendale. Grazie a una semplice estensione, avrai accesso e gestione di dati che si potranno rivelare non solo utili, ma essenziali.

LINK UTILI

Altro su Windows: https://www.developersumo.com/category/windows
Pagina Instagram: https://www.instagram.com/developer_sumo/

What's your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

You may also like

More in:Windows

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.